Sala Ignazio

Il mio primo computer è stato un Amstrad PCW, un computer con il quale ho iniziato a muovere i primi passi nell'informatica. Poco dopo mi è arrivato tra le mani un 286, con il quale ho avuto modo di testare DR-DOS (IBM) e MS-DOS (Microsoft) oltre alle prime versioni di Windows... L'appello che il mondo dell'informatica all'inizio degli anni '90, ha guidato la mia vocazione per la programmazione. Non sono una persona chiusa ad altre opzioni, quindi uso quotidianamente sia Windows che macOS e sporadicamente la distribuzione Linux occasionale. Ogni sistema operativo ha i suoi lati positivi e negativi. Nessuno è meglio di un altro. Lo stesso accade con gli smartphone, né Android è meglio e né iOS è peggio. Sono diversi e poiché mi piacciono entrambi i sistemi operativi, li uso anche regolarmente.